Settore Giovanile
martedì 2 giugno 2015
U13 volley weekend: ancora NOI, ATA!

Un'altra vittoria per il gruppo under 13 Ata Solteri.
Si è trattato di una vittoria importante che ha visto le piccole di Trento Volley perdere un solo set (25-27) in tutto il torneo.
Con una situazione infortuni al limite, sono corse in aiuto della squadra due atlete under12 di casa Solteri e precisamente la classe 2004 Sabina Malfer. e la classe 2003 Alice Fontana, che ringraziamo per il supporto e l'entusiasmo che hanno messo in evidenza.
Un torneo gestito nel migliore dei modi dalla società Volano Volley che ha garantito un'organizzazione impeccabile e professionale, con tanti premi per pubblico e atlete.
Trento Volley ha dimostrato durante l'intero torneo di poter puntare alla vittoria è così è stato.
Unico rammarico la nomina dei migliori giocatori che nonostante la scelta di ben 3 atlete non ha visto nessuna atleta premiata delle 2 squadre finaliste (Ata-Solteri Trento volley e Rovereto-Argentario).
Raramente facciamo i complimenti alle singole atlete nelle nostre cronache perché riteniamo che le vittorie siano sempre vittorie di squadra e non vittorie del singolo, ma in questo caso ci sentiamo di fare i complimenti ad Alessia Conti, classe 2003 che ha condotto partita dopo partita la squadra alla vittoria e nonostante sia ancora una under 12 ha, a nostro avviso, ampiamente dimostrato che tra le tre atlete selezionate avrebbe dovuto esserci anche lei.
103 i punti relaizzati in 13 set, un bottino da primato che nessun’ altra nel torneo ha potuto eguagliare. Dunque i nostri complimenti ad Alessia ed a tutta la squadra:
Alice Stenico e Gea Penelope Curti, pilastri indiscutibili, che hanno stretto i denti e non si sono risparmiate nonostante le condizioni fisiche difficili,
Marisa Segata, impeccabile in qualsiasi ruolo venga schierata e certamente spesso chiave di volta nelle vittorie più importanti,
Silvia Margoni, splendido esempio di come, con tanta passione e volontà, nell’arco di una sola stagione un’atleta possa partire pressoché da zero ed arrivare a vincere, da titolare, campionato e tornei di categoria.
Capitan Elisa Andreolli, cuore pulsante della squadra, “puro concentrato” di grinta, determinazione e spirito di sacrificio,
il nostro ineguagliabile tifo, mai come in queste ultime settimane settima, ottava, nona, ..giocatrice in campo.
Ora una settimana di riposo e poi inizierà la preparazione per gli interregionali dove alle ragazze di Radice si uniranno anche atlete ed allenatori di altre società che aiuteranno Trento Volley a ben figurare a livello extra regionale perché l'unione fa la forza.
Nelle prossime news pubblicheremo i nomi delle atlete e le società di appartenenza, società che vogliamo ringraziare fin d'ora.
Buona pallavolo a tutti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,781 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri