Ata Volley
mercoledì 31 maggio 2017
Otto giorni di successi per le nostre squadre

Domenica 21 maggio in quel di Sopramonte la Brand&Soda U16 ha avuto la meglio sulla compagine dell’Argentario con un netto 3 a 1 e si è così aggiudicata il titolo regionale della categoria oltre al diritto di rappresentare il Trentino nelle finali di Matera che si disputeranno a cavallo tra l’ultima settimana di maggio e i primi giorni di giugno. La giusta ciliegina sulla torta di una stagione che ha visto la costante crescita tecnica della giovane compagine della presidentessa Conforti. Da sottolineare anche il premio come miglior atleta assegnato alla nostra Katarina Bulovic.
Ora l’esame più difficile: le finali nazionali, ma l’esperienza e l’arricchimento, soprattutto dal lato umano, che queste manifestazioni lasciano come ricordo indelebile nelle atlete va oltre quello che è il mero risultato sportivo. Quindi parola d’ordine: divertiamoci ragazze e #goata!

Sabato 27 maggio al Palabocchi è andata in scena l’ultima e decisiva partita dei play-out per la permanenza in serie C; la formazione dello Studio 55 si è presentata in campo con le ragazze della U18, con ancora un po’ di rammarico per il secondo posto nel campionato di categoria le giovani bianconere hanno vinto con un perentorio 3 a 0 contro un Basilisco che mai ha impensierito la squadra guidata dal tecnico Michele Berti. E così, anche per la stagione 2017/2018, la massima serie regionale vedrà tra le partenti ancora la giovane ATA.

Poco prima, sempre al Palabocchi, arrivava la vittoria delle ragazzine della Toniolatti impianti idraulici U12 nella finale per la conquista del campionato regionale di categoria; le giovanissime Atine guidate dal tecnico Niccolò Casagranda con una prestazione degna di nota hanno avuto la meglio su tutte le altre compagini.
Un risultato importante che premia gli sforzi della società di via Fersina nel progetto di valorizzazione del settore giovanissime che, anche attraverso la continua ricerca di fattive collaborazioni con le altre realtà del territorio, cerca di propagandare lo sport del volley nelle sue forme più nobili.

Domenica 28 maggio al parco giochi di Gardolo è andata in scena una straordinaria festa del mini volley.
Grazie a Trento Volley con ATA Trento volley e GS Solteri tutti i presenti hanno passato alcune bellissime ore di sport e divertimento con la possibilità di avvicinarsi alla nostra amata disciplina al grido di: Viva la Pallavolo!!!

Restiamo in attesa delle imprese delle giovani U16 in quel di Matera per un’analisi completa di una lunga stagione fin qui sicuramente piena di emozioni forti e di grandi soddisfazioni. In bocca al lupo ragazze!!!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri