Ata Volley
lunedì 4 dicembre 2017
Walliance ATA Trento vs Arena Volley Verona 1-3

Un giorno credi di essere un grande uomo, in un altro ti svegli e devi cominciare da zero; citando un Edoardo di qualche decennio fa ecco descritta la gara della Walliance Ata B1F contro l’Arena Volley al Palarobbi di Castel D’Azzano. Non era certo questo il risultato auspicato soprattutto dopo la convincente vittoria casalinga di una settimana fa, ma quando gli errori in attacco e in battuta sommati alle ricezioni sbagliate e ai muri subiti sono praticamente la metà dei punti fatti dall’avversario si può dire che la partita l’hai buttata.
Con Bogatec sugli spalti a tifare, la formazione tipo ormai è definita così: Bortoli al palleggio e Pedrotti opposta, Bottura e Paoloni ai lati, Testasecca e Brugnara al centro con la giovane Eccel nel ruolo di libero.
Le bianconere partono a razzo, 8 a 3 e 16 a 9 i parziali che spaventano Arena che tenta di rientrare nel finale ma senza fortuna; 1 a 0 e cambio campo.
Ma il risveglio è brusco per le trentine che nella seconda frazione non riescono ad imporre il proprio gioco ed iniziano a sbagliare tutto il possibile; Arena ringrazia e porta in pareggio l’incontro.
I seguenti due set sono un copia/incolla del secondo con le venete sempre più cariche e le ragazze della Walliance come incapaci di reagire; Mongera cerca fortuna nella panchina ma la musica non cambia e il finale sancisce una brutta sconfitta non tanto per il risultato ma quanto per il gioco espresso …o meglio dire per in non gioco.
Mongera a caldo si esprime così: “Abbiamo sbagliato in battuta siamo stati imprecise in attacco e Arena Volley ne ha approfittato portando a casa tre punti meritati. Classica giornata storta dove tutto va male; se escludiamo il primo set, anzi la prima parte del primo set dove avevamo raggranellato otto punti di vantaggio per poi perderli progressivamente nel fine set, tutto il resto è andato male. Sabato nel derby servirà una prestazione molto diversa, dovremo essere più concentrate, sbagliare meno e soprattutto crederci di più.”
Appunto …DERBY …questo è il prossimo appuntamento; sabato alle ore 18.00 al Palabocchi sarà il primo vero derby della stagione in questa importante serie cadetta; le ragazze ci hanno abituate a rialzarsi subito e come spesso accaduto a farsi forza e dimostrare il loro vero valore. #goAta - #nonsimolla!!!

Colpo grosso per le ragazze della Walliance STUDIO55 nel campionato di Serie C che in quattro parziali non lasciano scampo ad un Torrefranca agguerrito e deciso a far valere i favori del pronostico.
Il punteggio finale di 3-1 (con l’ultimo set vinto a 9) consegna alla formazione di casa l’intera posta in palio e di conseguenza la prima posizione in classifica per la seconda giornata consecutiva.
Appuntamento sabato prossimo in quel di Rovereto alle ore 18.00 per uno scontro al vertice contro Lagaris.

Grande prestazione della U13 Giacca-Blu City che consolida il primato con un perentorio 3-0 (25-5 25-13 25-18) ai danni della terza forza del girone Lavis.
Partita giocata con altissima concentrazione e determinazione, fattori che hanno limitato gli errori e creato un gioco ordinato ed efficace.
Prossimo appuntamento Domenica 10.12 ore 9.00 contro la formazione di casa di Volano

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri