Serie D
sabato 8 febbraio 2014
Quarto risultato utile per la baby Studio55 Ata in serie D

Le giovani Atine conquistano il quarto risultato utile del campionato di serie D contro il Neugries Raika di Bolzano. Tra le mura casalinghe del PalaBocchi, scendono in campo al palleggio Hueller in diagonale con Raffaelli, i ricevitori attaccanti sono Brugnara e C. Pedrotti, in posto 3 ci sono Lamperti e Fabbrici e come libero Curti Altea. A disposizione della squadra c'erano anche A. Pedrotti, Dos Santos, Zobele e Montanarini.
I primi 2 set sono abbastanza simili. Ata e Neugries combattono ad armi pari fino a metà set, fino all'allungo delle bianconere che, dunque, si portano sul 2-0. Il terzo parziale vede, però, una decisa reazione delle bolzanine che subito si portano avanti di parecchie lunghezze. Coach Hoffer prova, allora, con una girandola di cambi ma l'inerzia del set non cambia e il Neugries riesce a conquistarsi un set. Basta il 2-1 ha far reagire le atine che nell'ultimo parziale, grazie a una serie velenosa al servizio di Fabbrici, esordiscono con un break di 9-0 che spiana loro la strada verso la vittoria del match. A questo punto è tutto più facile anche per la giovanissima Hueller che innesca con grande maestria, tutti gli attaccanti e si chiude con un netto 25 a 13.
È da sottolineare la positiva prestazione a muro della squadra che ha realizzato ben 14 stampi. La prossima settimana, il gruppo allenato da Zucchelli, Campedelli e Hoffer avrà un altro importante test contro l'Argentario, squadra dalle caratteristiche anagrafiche e di classifica simile alle atine. Brave ragazze avanti così!!!

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,906 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri