Ata Volley
martedì 13 marzo 2018
Walliance ATA Trento vs Brunopremi Bassano 3 – 0

Una partita importante per la classifica quella contro Bassano e sulla carta “vincibile”, visto i punti racimolati dalle avversarie in classifica, ma sempre insidiosa come tutte quelle partite che ti mettono di fronte una squadra giovane e quindi imprevedibile. Brave invece le ragazze della Walliance Ata B1F che impongono fin dalle prime battute il proprio gioco e con tranquillità portano a casa in poco più di un’ora di gioco l’intera posta con un netto 3 a 0.
Le trentine partono con la formazione che oramai sembra quella ideale: la coppia Tasholli – Bogatec al centro, Bortoli in cabina di regia, Paoloni – Bottura ai lati, Pedrotti a ricoprire la casella dell’opposto e con Eccel nel ruolo di libero.
Partenza attenta e sicura della Walliance che si porta con facilità sul 16 a 6 e chiude in controllo la prima frazione lasciando alle avversarie solo 14 punti.
Nel secondo set Mongera da spazio alle seconde linee e Bassano cerca di restare in scia fino al 16-14 ma poi sul finale Trento ha la meglio con alcuni attacchi decisivi e va a prendersi il primo punto della partita.
Il terzo tempo vede ripresentarsi sul parquet del Palabocchi la formazione titolare che si prende subito un vantaggio rassicurante permettendo così alla panchina di ritagliarsi alcuni spazi importanti e conquistare l’intera posta in palio.
Il commento di Mongera: “Era importante vincere e vincere tre a zero, questa non era una partita così scontata come poteva sembrare sulla carta (Argentario ha sofferto 3 a 2 in casa…); sono contento della prestazione e sono contento perché ho potuto utilizzare tutte le ragazze. Tutte hanno fatto bene e questa possiamo dire che è stata una prestazione di squadra. La prossima ci vedrà contro Bedizzole fuori casa, impegno difficile ma che dobbiamo affrontare con determinazione perché vincere o fare punti significherebbe poter affrontare l’ultima parte del campionato in assoluta tranquillità. Vediamo, stiamo giocando abbastanza bene quindi ce la possiamo giocare”.
Partita anticipata a sabato al palazzetto dello Sport di Bedizzone (BS) con inizio alle ore 20.00 …Forza ragazze.
* Walliance Ata Trento - Brunopremi Bassano : 3 – 0 (25-14; 25-19; 25-16)

Nella 15esima giornata del campionato di serie C, la terza sfida stagionale tra Walliance-Studio 55 e Torrefranca si risolve con un 3 a 1 per la squadra di Mattarello.
Le giovani atine non riescono ad agguantare la terza vittoria, in altrettante gare, contro la formazione di coach Tranquillini e pagano dazio sotto diversi punti di vista. Un rendimento altalenante da parte di alcuni giocatori e l’ottima prova degli avversari, condannano alla sconfitta la formazione ospite.
Nonostante il risultato il match è vivace, divertente e piacevole da seguire, con alcuni episodi fondamentali nel decretare il risultato finale.
Appuntamento a domenica 18 marzo alle ore 18.00 al Palabocchi, contro Lagaris Volley Rovereto.
* Torrefranca - Walliance-Studio 55 Ata: 3-1 (23-25, 25-12, 25-20, 25-21)

Il campionato under 13 sta scivolando verso le battute finali e la Giacca-Blu City U13 tiene il passo delle capoliste in attesa degli scontri diretti. Partita, quella contro la formazione di Tione, caratterizzata dalla scarsa attenzione nella fase di costruzione (tante le imprecisioni) e dalla forte vena realizzativa degli attaccanti (molto efficaci nel finalizzare).
Prossimo appuntamento domenica 18 a Ledro contro la penultima in classifica.
* Giacca-Blu City Ata - Eurospar Tione: 3-0 (25-20, 25-12, 25-14)

Altra vittoria dell’under 12 targata BRAND&SODA, dopo i 5 punti conquistati contro la formazione del Torrefranca, le piccole atine vincono anche a Lavis per 3 a 2.
Domenica 18 Marzo alle 10:30 le “baby” bianconere affronteranno la prima del girone.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,455 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri