logo Ata Volley logo Walliance
Serie B2

A Gabbiolo il primo derby della stagione per le atine

Anche per la Walliance arriva l’ora del primo derby stagionale. Fino a sabato scorso la nostra era l’unica delle quattro formazioni trentine a non aver ancora affrontato alcuna squadra della provincia, un digiuno che si interromperà domani (sabato) alle 20 di Gabbiolo, quando alla palestra delle medie Pascoli di Gabbiolo prenderà il via la sfida contro il Marzola.

La squadra di Povo sta vivendo, al pari delle atine, un buon momento, dato che è reduce dal successo al tie break contro l’Argentario, mentre una settimana prima aveva battuto il San Vito per 3-1. Il settetto è composto da un blocco di atlete che giocano insieme da anni, costituto dalla regista Lorena Tuller, dalle schiacciatrici Chiara Pedrotti e Giorgia Depaoli, dalla centrale Jessica Brugnara e dal libero Francesca Cagol. Lo scorso anno si è aggiunta in corsa Martina Bogatec, che a Povo ha abbandonato il ruolo di centrale per fare proprio quello di opposta, e quest’estate è arrivata da Riva la centrale Viviana Enei, che al contrario di Martina ha lasciato il posto-2, forzatamente occupato al C9 per tappare una voragine, per tornare al centro della rete. È una squadra che può contare su meccanismi consolidati e che ha la sua punta di diamante nella centrale Jessica Brugnara, che chiude le partite con score da opposta. Guardando alle quattro squadra trentine del girone, ad oggi è la terza realizzatrice a quota 85 punti, dietro a Katerina Pucnik (95) e Giorgia Depaoli (89).

L’Ata dovrebbe scendere in campo con Lorena Zanei in regia, Erica Eliskases opposta, Carolina Falcucci e Arianna Forti in banda, Elisa Ferracci e Maddalena Bertoldi al centro, Rebecca Eccel libero.
La partita sarà arbitrata da Elisa Vigato di Padova e Nicola Bassetto di Verona.

L'organico del Marzola

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

Foto e Video