logo Ata Volley logo Walliance
Serie B1

In trasferta a Costa Volpino per preparare la sfida con Busnago

La serie di partite ad altissimo tasso di difficoltà che deve affrontare la Walliance Ata Trento in questo periodo prosegue con l’appuntamento di domani sera sul campo della Cbl Costa Volpino. Il team bergamasco è impegnato nella lotta per i playoff e, dopo aver attraversato un periodo poco brillante all’inizio del girone di ritorno, connotato dalle sconfitte casalinghe contro Trescore (2-3) e Offanengo (0-3), che sono costate a Pozzoni e compagne non solo la testa della classifica, ma anche una delle due piazze che conducono ai playoff, ora appare in netta ripresa.

Nelle ultime tre giornate ha fatto il pieno di punti, vincendo agevolmente a Crema, battendo il Lecco per 3-1 in un fondamentale scontro diretto e vincendo per 3-1 a Volano pur soffrendo, in particolare nel primo (perso 25-22) e nel terzo (vinto 28-30) set. La squadra di Cominetti sa bene che ora ha il calendario tutto dalla propria parte e che basterà che Lecco o Offanengo lascino per strada qualche punto per approfittarne. Fra il resto il destino, per creare il massimo della suspance, ha piazzato all’ultima giornata, con la complicità della pandemia, lo scontro diretto fra Lecco e Offanengo, ragion per cui è immaginabile che i giochi rimarranno aperti fino alla fine.

L’Ata Trento non è in bel periodo, avendo perso per 3-0 sia a Gorle sia in casa contro Trescore, ma in precedenza aveva fatto in pieno il proprio dovere nelle sfide che contavano per la salvezza e quindi può utilizzare anche 0questo match come validissimo test in vista di quello ben più importante del 2 aprile contro il Busnago, che potrebbe mettere definitivamente in sicurezza la permanenza in serie B1. Marco Mongera dovrebbe recuperare le atlete influenzate, assenti sabato scorso contro il Don Colleoni, ma deciderà solo all’ultimo momento chi mandare in campo. Il Cbl dovrebbe invece essere al completo e quindi, come accaduto a Volano, se la giocherà con Dell’Orto in regia, Giudici opposta, Bonomi e Pozzoni in banda, Tangini e Angelini al centro, Zardo libero.
La gara si disputerà al PalaCbl dalle ore 21 e sarà diretta da Stefania Gabbetta e Andrea Aleo di Milano. Potrà essere seguita in diretta streaming sul nostro canale Youtube.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri